Itinerari Scuole secondarie | La Venaria Reale

Itinerari Scuole secondarie

Le classi di scuola secondaria possono scegliere di dedicare alla visita qualche ora, un’intera giornata o più giornate.

Visita alla Reggia e alla Scuderia

Visita

Tema: itinerario incentrato sull’evoluzione storica e artistica della Reggia e della Scuderia Juvarriana.

Obiettivi

  • Conoscere un capolavoro dell’architettura barocca, le sue trasformazioni architettoniche e territoriali.
  • Introdurre alle tematiche del recupero e della tutela del complesso che è stato riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Itinerario guidato alla Reggia e alle Scuderie Juvarriane che offre una visione complessiva della Residenza. Un’esplorazione che condurrà dai luoghi più umili, cucine e scuderie, a luoghi di regale splendore come la Sala di Diana e la Galleria Grande.

Il linguaggio sarà declinato in base all’età degli studenti.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso Reggia + Scuderie: 5 euro a studente
  • Attività: 110 euro a gruppo (fino a 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole di ogni ordine e grado

Scoprire La Venaria Reale

Itinerario a tema

Reggia di Venaria, Scuderia Juvarriana e Giardini

Tema: itinerario incentrato sull’evoluzione storica e artistica della Reggia e dei Giardini.

Obiettivi

  • Conoscere un capolavoro dell’architettura barocca, le sue trasformazioni architettoniche e territoriali.
  • Introdurre alle tematiche del recupero e della tutela di un complesso che è stato riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Itinerario guidato alla Reggia, alle Scuderie e ai Giardini, che offre una visione complessiva della Venaria. Un’esplorazione che condurrà dai luoghi più umili, cucine e scuderie, a luoghi di regale splendore, senza dimenticare i Giardini.

Il linguaggio sarà declinato in base all’età degli studenti.

  • Durata: 3 ore
  • Ingresso Reggia + Giardini + Scuderie: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 160 euro a gruppo (fino a 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole di ogni ordine e grado

Sovranità, assolutismo e Stato assoluto

Itinerario a tema

Tema: itinerario interno volto alla conoscenza della Reggia attraverso storia, politica e società

Obiettivi

  • Conoscere attraverso le testimonianze storiche, artistiche e multimediali l’organizzazione della corte europea d’Antico Regime, la costruzione dello Stato Assoluto, lo svolgimento della vita di corte attraverso il cerimoniale di palazzo è lo scopo dell’itinerario.
  • Approfondire il rapporto tra contesto territoriale e architettura, entrambi espressione dello Stato Assoluto.

Il cerimoniale di corte del Sei e Settecento costituiva uno dei capisaldi della politica assolutistica d’età moderna. Attraverso la comprensione delle funzioni di persone e ambienti è possibile mettere a fuoco i ruoli rivestiti dai maggiori esponenti della corte sabauda, esempio emblematico di una corte di Antico Regime nella storia d’Europa.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso Reggia + Scuderie Juvarriane: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 110 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole secondarie di I e II grado

Il grande spettacolo del Barocco

Itinerario a tema

Tema: la residenza e i suoi giardini come esempio di architettura barocca.

Obiettivo:

  • Affrontare le principali tematiche inerenti l’architettura barocca e la produzione artistica di corte tra Seicento e Settecento.

La Reggia, realizzata tra Sei e Settecento, costituisce un emblematico esempio di architettura barocca, caratterizzata da un’arte carica di decorazioni, tendente a colpire l’immaginazione con effetti prospettici e soluzioni formali ardite e inaspettate in un continuo dialogo tra interno ed esterno.
Reggia e Giardini vengono così a costituire un complesso territoriale in grado di stupire e meravigliare per grandiosità degli spazi e ricchezza di particolari.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso Reggia + Scuderie Juvarriane: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 110 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole secondarie di I e II grado

Una storia tutta reale

Itinerario a tema

Tema: itinerario volto alla conoscenza della Reggia attraverso la drammatizzazione.

Obiettivo:

  • L’esperienza teatrale sarà il linguaggio per eccellenza per comunicare il patrimonio storico-architettonico, stimolando la partecipazione di gruppo e il confronto tra le parti coinvolte.

Una visita guidata insolita e inaspettata. Un tour animato che vi farà (ri)vivere le magiche atmosfere della Reggia. Guide-attori vi accompagneranno in un insolito viaggio dal quale non vorrete più far ritorno!.

  • Durata: 2 ore 
  • Ingresso Reggia + Scuderie Juvarriane: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 130 euro a classe (minimo 2 classi)
  • Destinatari: scuole secondarie di II grado

Visita ai Giardini della Reggia di Venaria

Visita

Tema: itinerario in esterno alla scoperta del Giardino e del Potager Royal.

Obiettivi

  • Conoscere i giardini della Reggia da un punto di vista storico, artistico, naturalistico e sensoriale.
  • Conoscere le piante che si incontrano lungo il percorso e comprendere come uno spazio contemporaneo sia in grado di dialogare con il contesto storico in cui è inserito.

La visita permetterà agli studenti di conoscere i meravigliosi giardini della Reggia di Venaria.
Si andrà alla scoperta della seicentesca Fontana d’Ercole, del Potager Royal, della Peschiera e del Gran Parterre juvarriano senza dimenticare lo spazio contemporaneo costituito, principalmente, dal Giardino delle Sculture Fluide di Giuseppe Penone.

  • Durata: 1 ora e mezza
  • Ingresso Giardini: 2 euro a studente
  • Attività: 70 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado

Viaggi d’artista nel Giardino del Re

Laboratorio didattico

Workshop di scrittura, pittura, fotografia e scultura curati da artisti e professionisti, rivolti alle scuole secondarie di II grado.

Dal 4 ottobre al 7 novembre 2019.

Per ulteriori dettagli visita la pagina nel Calendario


Castello della Mandria. Visita agli Appartamenti Reali

Visita 

Tema: itinerario interno volto alla conoscenza degli Appartamenti Reali

Obiettivi

  • Conoscenza degli Appartamenti Reali da un punto di vista storico e artistico.

  • Apprendere le differenze tra il contesto ufficiale della Reggia, sede della corte, e gli appartamenti borghesi, destinati alla vita privata del sovrano.

Il Castello della Mandria divenne, nella volontà del primo re d’Italia Vittorio Emanuele II, luogo privilegiato per le sue battute di caccia.
La visita si snoda all’interno degli Appartamenti Reali: oltre venti sale arredate per raccontare la vita del Re e di Rosa Vercellana.

  • Durata: 1 ora 
  • Ingresso Appartamenti Reali del Castello della Mandria: 2 euro a studente 
  • Percorso tematico: 70 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)  
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di I e II grado

Di animali e altre storie

Visita a tema

Tema: itinerario interno volto alla conoscenza degli Appartamenti Reali del Castello della Mandria attraverso attività ludiche e il racconto di aneddoti e curiosità.

Obiettivi

  • Stimolare la capacità di osservazione dei bambini attraverso l’attività ludica e rielaborare in modo critico concetti storico-artistici appresi durante la visita.
  • Apprendere le differenze tra il contesto ufficiale della Reggia, sede della corte, e gli appartamenti borghesi, destinati alla vita privata del sovrano, entrambi destinati all’attività della caccia.
  • Fondamentale è il lavoro di gruppo e di collaborazione al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati, invogliando al confronto e facendo leva sulla capacità di critica e riflessione.

Il percorso si svolge presso il Castello della Mandria nel Parco omonimo, tra i luoghi in assoluto preferiti dal primo Re d’Italia Vittorio Emanuele II.
La visita si snoda all’interno degli Appartamenti Reali articolandosi in una serie di tappe, nelle quali i bambini, divisi in piccoli gruppi e dotati di materiali didattici idonei, saranno chiamati a svolgere una “caccia all’indizio”  allo scopo di arrivare a vincere un premio finale.
L’attività ludica permetterà così di osservare l’inusuale contesto museale e conoscerne la storia attraverso il racconto di aneddoti e fatti storici.

  • Durata: 1 ora
  • Ingresso Appartamenti Reali del Castello della Mandria: 2 euro a studente
  • Percorso tematico: 70 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di I grado

Con il naso all'insù

Itinerario a tema + laboratorio didattico

Tema: itinerario interno volto alla conoscenza degli Appartamenti Reali del Castello della Mandria attraverso attività ludiche e il racconto di aneddoti e curiosità.

Obiettivi

  • Illustrare il contesto degli appartamenti borghesi, destinati alla vita privata del sovrano e all’attività di caccia. 

  • Sperimentare la tecnica artistica stencil.

La bellezza dei regali ambienti raccontata…col naso all’insù! La visita agli Appartamenti si arricchisce ponendo l’accento sulla ricchezza delle soffittature, diverse per tematica e tecnica grazie alla maestria di alcuni fra gli autori più illustri, i Fratelli Mosselli.

L’attività prosegue in laboratorio, dove ogni ragazzo avrà la possibilità di realizzare il proprio soffitto decorato a cassettoni, attraverso la tecnica stencil, ispirandosi a quanto visto e descritto in precedenza.

  • Durata: 2 ore
  • Ingresso Appartamenti Reali del Castello della Mandria: 2 euro a studente
  • Percorso tematico: 70 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di I grado

Mostra Sfida al Barocco

Disegnare la bellezza

In collaborazione con la Pinacoteca Albertina di Torino

Percorso tematico e laboratorio didattico

Riconosciamo le “regole della bellezza” del mondo classico e scopriamo come gli artisti continuino a ispirarsi a quei modelli nella loro formazione.

Come gli artisti che viaggiavano in Italia nel Sei e Settecento, scopriremo le regole che rendono bellissima un'opera d'arte!
Visiteremo la mostra “Sfida al Barocco” in compagnia degli allievi dell’Accademia Albertina di Belle Arti che si cimenteranno in una copia dal vero e descriveranno cosa si può imparare, attraverso il disegno, dalle opere del passato.
In laboratorio, sperimentando materiali artistici come matite e sanguigne, si andrà a creare un’opera d’arte individuale.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso alla mostra: 4 euro a studente
  • Percorso tematico e Laboratorio: 90 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie (classi IV e V) e secondarie di I grado

Sfido il Barocco

Evoluzione e trasformazione dell'opera d'arte

Percorso tematico e laboratorio didattico

Riflettiamo sullo stile barocco e sulla sua trasformazione.

La visita della mostra "Sfida al Barocco" permette, attraverso l’analisi di alcune opere, di riconoscere la forza di rinnovamento e trasformazione che caratterizza il periodo artistico preso in esame dalla mostra, compresso tradizionalmente tra il Barocco e il Neoclassico e in questa occasione messo in luce come fucina di modernità.
Dopo aver visitato la mostra segue un momento laboratoriale che prende ispirazione dalla grafica di comunicazione. Partendo dalla pittura di Pierre Subleyras raffigurante Diana e Endimione, lavorando per sottrazione, si eliminano alcuni elementi e si evidenzia che i soli drappi e mantelli dei personaggi riescono a restituire la forza dell’opera e il concetto di barocco.
In laboratorio i ragazzi saranno chiamati a modificare ed elaborare delle opere presenti in mostra a cui seguirà un momento di allestimento collettivo e confronto che porterà ad esplorare ed analizzare le opere in maniera differente.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso alla mostra: 4 euro a studente
  • Percorso tematico e Laboratorio: 90 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole secondarie di I e II grado

Laboratorio in Galleria

Ascolto, osservo, creo

Percorso tematico e laboratorio didattico

Analizziamo l’opera di Giovani Pannini  e il suo scenografico album di luoghi e architetture della città di Roma.

Durante la visita alla mostra ci si soffermerà, soprattutto, sulle opere di Giovanni Paolo Pannini, Roma antica e Roma moderna, in prestito dal Metropolitan  Museum of Art di New York.
In laboratorio i ragazzi saranno chiamati a creare un’opera personale, bidimensionale o tridimensionale, con materiali artistici di vario tipo, rappresentante immagini o pensieri legati alla loro città.
Seguirà un momento di allestimento collettivo e confronto che porterà ad esplorare ed analizzare il museo immaginario che la classe è andata a creare.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso alla mostra: 4 euro a studente
  • Percorso tematico e Laboratorio: 90 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole secondarie di II grado

In visita alla mostra "Sfida al Barocco"

Visita guidata

La visita guidata ci porta alla scoperta della mostra Sfida al Barocco, allestita nei grandiosi spazi della Citroniera Juvarriana della Reggia di Venaria, con oltre 200 capolavori provenienti dai più prestigiosi musei di tutto il mondo.

La Sfida al barocco è quella lanciata dagli artisti in nome della modernità con la sperimentazione di nuove forme e nuovi linguagggi di comunicazione elaborati tra il 1680 e il 1750.

La visita termina nelle Scuderie Juvarriane con l'allestimento del meraviglioso Bucintoro Reale.

  • Durata: 1 ora e mezza
  • Ingresso alla mostra: 4 euro a studente 
  • Visita guidata: 70 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)  
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di I e II grado

Visita alla mostra "Sfida al Barocco" e al Piano Nobile della Reggia

Percorso guidato

Il percorso inizia con la visita del Piano Nobile della Reggia di Venaria.
Dalla Sala di Diana, fulcro del progetto Seicentensco, proseguiremo verso gli appartamenti reali e la splendida Galleria Grande, fino ad arrivare alla Citroniera Juvarriana dove inizia l'importante mostra "Sfida al Barocco".

La Reggia è un capolavoro dell'architettura barocca e si presta meravigliosamente come luogo per esporre le oltre 200 opere provenienti dai musei più prestigiosi del mondo.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso alla Reggia e alla mostra: 6 euro a studente 
  • Visita guidata: 130 euro a classe (massimo 28 alunni + 2 docenti)  
  • Destinatari: scuole primarie e secondarie di I e II grado

Informazioni utili

Condividi

Invia ad un amico
  • Facebook
  • Twitter