Progetti insieme | La Venaria Reale

Progetti insieme

Scopri le proposte didattiche per le scuole primarie e secondarie realizzate in collaborazione con altre istituzioni del territorio.

La giornata della Corte a suon di musica

In collaborazione con il Teatro Regio di Torino

Tema: itinerario interno volto alla conoscenza degli appartamenti ponendo l’attenzione sul tema della musica a corte.

Obiettivi:

  • Avvicinare i ragazzi al tema della musica di Sei e Settecento, aspetto integrante della vita di corte.
  • Conoscere gli appartamenti reali.

Una continua colonna sonora accompagnava i raffinati passatempi regali, dentro e fuori la Reggia e, chissà, forse in più di un’occasione le giornate di festa si saranno concluse in città, nella mirabile sala del Teatro Regio, per celebrare anche i fasti del belcanto. 
La mattina sarà dedicata alla visita dei sontuosi spazi della Reggia, con un percorso incentrato sul racconto della vita di corte e in particolare sulla musica che accompagnava i diversi momenti della giornata. Nella Cappella di Sant’Uberto i ragazzi potranno assistere a una breve presentazione ed educazione musicale di composizioni cameristiche di autori attivi in Piemonte tra Sei e Settecento. 
Nel pomeriggio, giunte al Teatro Regio, le classi visiteranno le imponenti strutture dell’edificio moderno, scoprendone la funzione di contenitore culturale e sociale in perenne mutamento, distante ormai dalla regale etichetta dell’antico teatro di corte.

  • Durata: 2 ore e mezza
  • Ingresso Reggia: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 90 euro a gruppo (massimo 28 alunni + 2 docenti) 
  • Teatro Regio: 6 euro a studente
  • Destinatari: scuole secondarie di I e II grado

Per prenotazioni telefonare al +39 011 8815209.


Il Re e l'origami

In collaborazione con il Politecnico di Torino (Dipartimento DAD e DISMA)

Percorso tematico e Percorso tematico+ laboratorio didattico

Tema: itinerario interno incentrato sulla conoscenza di concetti geometrici e matematici applicati all’architettura.

Obiettivi:

  • Favorire l’applicazione di concetti matematici partendo dall’osservazione della realtà, veicolando il concetto mediante l’utilizzo della tecnica origami e del “learn by doing”.

Il percorso nasce ed è coordinato da un gruppo di architetti e di matematici del Politecnico di Torino, in collaborazione con i Servizi Educativi e il Centro Studi La Venaria Reale, con l’obiettivo di fornire una lettura inedita della Reggia e favorire l’applicazione di concetti matematici partendo dall’osservazione della realtà. 
La visita diventa l’occasione per toccare con mano le forme geometriche e scoprire la matematica nascosta nelle meravigliose architetture della maestosa residenza, per poi modellarle con tecniche origami. 
La visita include una particolare “caccia al tesoro” differenziata per età e pensata per stimolare il riconoscimento di forme geometriche bidimensionali o tridimensionali nell’architettura costruita.

Per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado, è previsto un approfondimento sui cilindri e sulle loro possibili intersezioni osservando le volte delle diverse sale.

Infine tutti i partecipanti modelleranno, attraverso l’origami, la galleria Grande e le volte di altri ambienti della Reggia.

  • Durata: 3 ore
  • Ingresso Reggia e Scuderia Juvarriana: 5 euro a studente
  • Percorso tematico: 90 euro
  • Percorso tematico + laboratorio: 150 euro
    (massimo 28 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie e scuole secondarie di I grado (classi I e II) per il percorso tematico; 
    scuole secondarie di I grado (classe III) e di II grado per percorso tematico + laboratorio

La conservazione preventiva. Il futuro delle opere 

In collaborazione con il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale  

Itinerario a tema

Tema: itinerario incentrato sulle tematiche della conservazione preventiva e restauro.

Attività per le scuole primarie

Un percorso di ricerca, attento e divertente, fra gli spazi del Centro e della Reggia di Venaria coinvolgerà i più piccoli in una divertente staffetta formativa per imparare a riconoscere i degradi delle opere d’arte e prevenirne le cause.

Dopo una prima accoglienza in aula magna al Centro, i bambini potranno proseguire la visita nei laboratori di restauro con una caccia al degrado insieme ai restauratori e ai diagnosti per scoprire tecniche e strumenti di prevenzione.
Il proseguimento della visita nella Reggia di Venaria sarà l’occasione per mettere in pratica quanto appreso nelle sale espositive della residenza sabauda dove i bambini potranno diventare piccoli conservatori dei beni culturali.
Un gioco finale presso la Galleria Grande della Reggia sarà l’occasione per condividere quanto appreso.

Attività per le scuole secondarie

Una visita partecipata, articolata nei due contesti secondo percorsi differenti ma fortemente complementari, intende coinvolgere gli studenti in esperienze e incontri con diverse figure professionali impegnate direttamente nelle attività di conservazione preventiva.
Prima al Centro, grazie al confronto con il diagnosta dei beni culturali e con il restauratore, poi in Reggia, mediante una visita tematica al Piano Nobile, gli studenti avranno l’opportunità di approcciare il tema secondo differenti punti di vista.
L’esperienza consentirà loro di mettersi alla prova con l’analisi e lo studio dei contesti conservativi e dei possibili rischi ai quali sono esposte le opere, sperimentando l’approccio interdisciplinare e il lavoro d’équipe quali basi indispensabili nell’attività di prevenzione.

Dopo una prima parte teorica introduttiva sul tema, i ragazzi potranno sperimentare quanto appreso nei laboratori del Centro di fronte alle opere in restauro e attraverso l’analisi del contesto di lavoro.
La seconda parte del percorso, in Reggia, offrirà loro l’occasione per verificare quanto appreso e per avvicinarsi in maniera consapevole alla fruizione dei beni culturali.

  • Durata: 3 ore
  • Ingresso: 7 euro Centro Conservazione e Restauro + 5 euro Reggia
  • Attività alla Reggia: 90 euro a classe (minimo 18, massimo 27 alunni + 2 docenti)
  • Destinatari: scuole primarie e scuole secondarie di I e II grado

Per ulteriori informazioni contattare il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”: +39 011-4993075 / 058 – 3404844634


    Reale bellezza. Percorso di visita creativa

    In collaborazione con STAR - Scuola di Teatro, Arte e Relazione

    Visita a tema

    Tema: itinerario volto alla conoscenza della Reggia attraverso la drammatizzazione seguita da attività laboratoriale di gruppo.

    Obiettivi:

    • Comunicare il patrimonio storico-architettonico attraverso l’esperienza teatrale.
    • Stimolare la partecipazione di gruppo e il confronto tra le parti coinvolte. 

    Il tema centrale di questo innovativo e inusuale percorso è uno: la bellezza! C’è ancora bellezza nei nostri giorni? Com’è possibile difenderla e raccontarla? La si può creare ovunque o ritrovare in un solo luogo specifico?
    È comunque innegabile che la Reggia di Venaria sia un concentrato di bellezza, da scoprire attraverso un percorso coinvolgente in compagnia di attori professionisti che indurranno i ragazzi a esplicitare il loro personale concetto del bello.

    • Durata: 2 ore e mezza
    • Ingresso Reggia e Scuderie: 5 euro a studente
    • Percorso tematico: 160 euro a classe (minimo 2 classi)
    • Destinatari: scuole secondarie di I grado

    Un giorno a corte. Il teatro in Reggia

    In collaborazione con Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus di Torino 

    Visita a tema

    • Conoscere, con l’esperienza teatrale e ludica, la vita di corte attraverso il cerimoniale di palazzo, stimolando la partecipazione di gruppo e il confronto tra le parti coinvolte.

    Percorso teatrale nelle sale della Reggia che prevede il coinvolgimento diretto dei bambini. Uno strampalato Maestro di cerimonie e il suo allievo faranno rivivere attraverso racconti e giochi teatrali l’atmosfera di corte. L’itinerario è realizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus di Torino ed è sceneggiato da Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci.

    • Durata: 2 ore
    • Ingresso Reggia e Scuderie: 5 euro a studente
    • Percorso tematico: 180 euro a classe (minimo 2 classi)
    • Destinatari: scuole primarie

    Informazioni utili

    Condividi