Aperto per restauri. Dalla carta alla plastica: i materiali dell’arte contemporanea | Visite speciali | La Venaria Reale

Aperto per restauri. Dalla carta alla plastica: i materiali dell’arte contemporanea

Visite ai laboratori del Centro Conservazione e Restauro

Sabato 23 novembre 2019, presso il Centro di Conservazione e Restauro La Venaria Reale, Laboratorio  di Arte contemporanea.

Nell'ambito del ciclo di visite "Aperto per restauri" al Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, che si svolgono un sabato al mese fino a febbraio 2020, per far conoscere le opere in restauro e la loro storia conservativa.

Ogni appuntamento è dedicato all’approfondimento di due tematiche specifiche a cura dei professionisti del Centro: dal restauratore, allo storico dell’arte, all’architetto, al diagnosta dei beni culturali.

La visita del 23 novembre

Nel corso del Novecento gli artisti hanno sperimentato nuove tecniche esecutive per la realizzazione dei loro lavori e hanno profondamente trasformato l’idea di opera d’arte. Le innovazioni tecnologiche e la diffusione di materiali di produzione industriale hanno permesso all’artista di superare la soglia della tradizione e di esprimersi in maniera più libera e non convenzionale.

Questo aspetto mette costantemente alla prova il restauratore, che deve misurarsi di volta in volta con problemi conservativi sempre diversi e trattare materiali di cui non si conoscono esattamente le caratteristiche e i comportamenti.

Dove
Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, Laboratorio di Arte contemporanea
Quando
Sabato, 23 Novembre 2019
Come

Orari della visita: 10, 11.:30, 14, 15.30

Durata della visita: 1 ore e un quarto

Partenze visite: Biglietteria della Reggia di Venaria, via Mensa 34 Venaria Reale (TO).
Presentarsi in Biglietteria almeno un quarto d'ora prima dell'inizio della visita

Per informazioni:
+39 011 4993075/58 - 3404844634 - [email protected]

La prenotazione è obbligatoria:
+39 011 4992333 - [email protected]

Biglietti
8 euro a persona 
Gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino + PiemonteCard
Ridotto: condizioni indicate nella pagina Ingressi Ridotti

Condividi