William Blake e l’Età del fantasy romantico | Mostre | La Venaria Reale
William Blake, The night of Enitharmon's joy

William Blake e l’Età del fantasy romantico

Mostre

Titolo e date provvisori: 24 ottobre 2024 - 22 gennaio 2025

William Blake (1757-1827) è un personaggio di spicco dell'arte e della letteratura britannica. Ignorato quando era in vita, le sue opere visionarie in pittura, stampa e acquerello hanno ispirato intere generazioni e sono ora riconosciute come contributo unico alla cultura mondiale.
La mostra propone una selezione delle sue opere più belle dalla collezione del Tate UK, inserite nel contesto di un momento convulsivo dell'arte, dell'immaginazione e della storia britannica. Blake ha vissuto un periodo rivoluzionario, un’epoca di radicale trasformazione delle idee sull'arte e l'immaginazione, in cui gli artisti hanno veicolato l'arte verso territori immaginari nuovi e inesplorati.

Le immagini senza tempo di Blake saranno esposte accanto a quelle degli artisti che più lo hanno ispirato, tra cui Henry FuseliBenjamin West e John Hamilton Mortimer. La mostra presenta Blake nel suo contesto, con gli artisti che ha ammirato e che ha ispirato, offrendo una visione entusiasmante di un’epoca di straordinaria originalità e innovazione dell'arte britannica.
Ogni sezione tematica della mostra sarà incentrata su una selezione di opere chiave di Blake accanto a opere strettamente correlate di altri artisti, secondo categorie distinte volte a illustrare una diversa dimensione dell'immaginazione poliedrica di William Blake: Incantesimi, Creature fantastiche, Orrore e Pericolo, Il Gotico, Uno sguardo romantico al Passato, Satana e gli Inferi.

La mostra segna la terza collaborazione tra La Reggia di Venaria e Tate UK, dopo Turner. Paesaggi della Mitologia (2023) e  John Constable. Paesaggi dell'anima (2022).

Dove
Sale delle Arti
Quando
da Giovedì, 24 Ottobre 2024 a Mercoledì, 22 Gennaio 2025
Come

Ingresso:
biglietto per la mostra e biglietto "Tutto in una Reggia".

Per informazioni: tel. +39 011 4992333

Condividi

Invia ad un amico
  • Facebook
  • Twitter