Giochi siderali. Riccardo Cordero alla Reggia di Venaria | Mostre | La Venaria Reale
Riccardo Cordero, ET acciaio inox satinato  2007 Courtesy l’artista

Giochi siderali. Riccardo Cordero alla Reggia di Venaria

Mostre

21 novembre 2022 - 18 giugno 2023, Giardini della Reggia di Venaria, Parco basso

Nove grandi opere di Riccardo Cordero, realizzate tra il 2002 e il 2020, in acciaio e in bronzo, particolarmente rappresentative del percorso artistico di questi ultimi vent’anni dello scultore torinese, approdano ora nei Giardini della Reggia di Venaria.

La sua opera, connessa a un ragionamento spaziale e materico, procede da studi su carta, bozzetti e piccoli modelli fino a tradursi in monumentali creazioni.

Strutture aperte, sculture-monumento, combinazioni di elementi geometrici articolati tra di loro che danno luogo a complesse creazioni. Tensioni divergenti ed equilibri tra masse plastiche si alternano, tra pieni e vuoti, con nuove inclinazioni barocche.

In questo senso i Giardini della Venaria costituiscono una sede ideale. Asteroidi, comete, meteore, satelliti, orbite siderali, compongono qui una sorprendente costellazione di opere in rapporto dinamico con il contesto architettonico e ambientale. Come piovute dal cielo, segnano le prospettive a perdita d’occhio nel Parco basso, lungo il  viale tra l'Allea Centrale e il Potager Royal, e nel Parco alto, lungo l'Allea di terrazza, aprendovi inconsueti scorci prospettici e punti di vista.

A cura di Guido Curto


Riccardo Cordero è scultore piemontese affermato a livello internazionale, con installazioni monumentali come il Grande Ferro per la Lookout Sculpture Foundation in Pennsylvania del 1993, e intensa attività in Cina dove realizza diverse opere, risulta tra i vincitori del concorso bandito a Pechino per le Olimpiadi e Paraolimpiadi Invernali nel 2021 e partecipa alla prima Biennale della città di Macao del 2021. Diverse opere pubbliche sono visibili nel contesto torinese. 

Dove
Giardini della Reggia di Venaria, Parco basso
Quando
da Lunedì, 21 Novembre 2022 a Domenica, 18 Giugno 2023

Condividi

Invia ad un amico
  • Facebook
  • Twitter