Ci vuole orecchio | Eventi | La Venaria Reale

Ci vuole orecchio

Elio canta e recita Enzo Jannacci

Martedì 27 luglio 2021, ore 21.30. Cortile delle Carrozze

Spettacolo di teatro-canzone con Elio

Enzo Jannacci, il poetastro come amava definirsi, è stato il cantautore più eccentrico e personale della storia della canzone italiana, in grado di intrecciare temi e stili apparentemente inconciliabili: allegria e tristezza, tragedia e farsa, gioia e malinconia. E ogni volta il suo sguardo, poetico e bizzarro, è riuscito a spiazzare, a stupire: popolare e anticonformista contemporaneamente.
Jannacci è anche l’artista che meglio di chiunque altro ha saputo raccontare la Milano delle periferie degli anni ‘60 e ‘70, trasfigurandola in una sorta di teatro dell’assurdo realissimo e toccante, dove agiscono miriadi di personaggi picareschi e borderline, ai confini del surreale. “Roba minima”, diceva Jannacci, barboni, tossici, prostitute coi calzett de seda, ma anche cani coi capelli o telegrafisti dal cuore urgente.


Con Elio
regia e drammaturgia Giorgio Gallione
arrangiamenti musicali Paolo Silvestri

Seby Burgio – pianoforte
Martino Malacrida – batteria
Pietro Martinelli – basso e contrabbasso
Sophia Tomelleri – sassofono
Giulio Tullio – trombone

light designer Aldo Mantovani
scenografie Lorenza Gioberti
costumi Elisabetta Menziani

IMARTS International Music and Arts

 

Metamorfosi

Dove
Cortile delle Carrozze
Quando
Martedì, 27 Luglio 2021
Come

Ore 21.30.

Biglietti acquistabili a partire dal 15 giugno.

Costi:

  • Intero: 18 euro
  • Ridotto: 15 euro

Condividi

Invia ad un amico
  • Facebook
  • Twitter